Kazakistan: Italia ad Astana 2017, Ravagnan "chance per imprese"

(AGI) - Astana, 25 lug. - L'ambasciatore italiano in Kazakistan, Stefano Ravagna...

Kazakistan: Italia ad Astana 2017, Ravagnan "chance per imprese"
 Expo astana 2017

(AGI) - Astana, 25 lug. - L'ambasciatore italiano in Kazakistan, Stefano Ravagnan, ha firmato l'accordo di partecipazione dell'Italia ad Astana Expo 2017. Come ha sottolineato durante la cerimonia il presidente di Astana Expo 2017, Akhemtzhan Yessimov, il Kazakistan ha attentamente studiato l'esperienza di Milano 2015 nella preparazione dell'esposizione universale nel Paese centro-asiatico. Finora, ha aggiunto, sono 94 i Paesi che hanno confermato la loro adesione.
L'evento sara' un'occasione per le aziende italiane, ha sottolineato Ravagnan in un'intervista all'AGI. "Stiamo avviando il progetto, ho proposto di aprire un sito web speciale dedicato alla promozione del Padiglione Italia". "Molte persone verranno per la prima volta in Kazakistan, numerose aziende che si occupano di energia, alimentare, macchinari. Astana Expo 2017 e' la piattaforma", ha aggiunto.
L'esposizione, che si sviluppera' su un sito di 25 ettari, si aprira' il 10 giugno 2017 e restera' aperta al pubblico per tre mesi. Il tema scelto, Future Energy, affronta la questione dell'energia da diverse prospettive, esplorando strategie, programmi e tecnologie per la sostenibilita', sicurezza ed efficienza energetica, incoraggiando l'uso delle rinnovabili. Tre i macrotemi intorno ai quali ruotera' la manifestazione: garantire a tutti l'accesso all'energia, produrla limitando le emissioni di Co2 e migliorare l'efficienza del settore. (AGI)
.