Italia-Giappone: teatro Noh a Roma, Sukurama all'Argentina

Italia-Giappone: teatro Noh a Roma, Sukurama all'Argentina
teatro Noh giappone (foto Tig) 

Roma - Il teatro del Noh, antica arte giapponese, varca i palcoscenici dell'Italia. In occasione del 150esimo anniversario del Trattato di amicizia e commercio tra Giappone e Italia, siglato nel 1866, e delle relazioni diplomatiche instaurate tra i due paesi, parte da Roma la tourne' della compagnia Sakurama-Kai, di Sakurama Ujin, XXI discndente della omonima famiglia discendente dai signori feudali dell'epoca Edo. Il maestro, che ha calcato le scene all'eta' di quattro anni, celebra quest'anno i cinquant'anni di attivita' e l'Italia sara' l'occasione di segnare la ricorrenza di 600 anni di storia di quest'arte antichissima.
"La tourne in Italia di Sakurama-Kai - ha detto l'ambasciatore del Giappone in Italia, Kazuyoshi Umemoto che ha voluto riservare presentare la sua residenza romana l'evento - puo' forse essere cnsiderata un viaggio sulle tracce dell'ambasceria Tensho, con il pensiero rivolto ai predecessori che hanno creato un ponte tra i due paesi". Spero - ha aggiunto - che gli spettacoli nelle diverse localita' italiane possano riscuotere successo e che i legami di amicizia tra Italia e Giappone possano, in occasione del 150esimo anniversrio, divenire ancora piu' profondi".
L'ambasceria dei giovineti dell'era Tensho e' un dramma composto e inscenato seondo i modi del Noh e dedicato alla prima missione in Europa da pare di una delegazione guidata da quatro adolescenti, accompagnati da un seguito e guidati dai padri gesuiti Nunzio Rodriguez e Dieg ode Mesquita. I giovani sono inviati dai loro daimyo, ossia in rappresentanza dei signori dei feudi di Kyushu che si erano converti alla religione cristiana. In prima mondiale assoluta il dramma cerca di tracciare le vicissitudini dei giovani nel loro primo incontro con il fasto e le bellezze dell'Europa del tempo. Al Teatro della Pergola Firenze invece il 16 settembre e' in programma la piece Hashitomi (La persiana con gelosia a grata), tratta dalla storia d'amore tra la dama Yugao e il nobile Hikaru Genji, personaggi della celebre opera letteraria del periodo Heian "Genji monogatari ". Martedi' 20 settembre lo spettacolo "L'Ambasceria dell'Era Tensho" sara' al Teatro Olimpico di Vicenza. (AGI)