India: crisi nell'Information Technology, licenziamenti di massa

India: crisi nell'Information Technology, licenziamenti di massa
 livemint.com
 India Technology Information

New Delhi - Ondata di decine di migliaia di licenziamenti in India nel settore dell'Information Technology, uno dei fiori all'occhiello dell'economia del gigante asiatico. Entro la fine dell'anno, si calcola, saranno 56.000 i dipendenti, ingegneri e altra manodopera altamente specializzata, a perdere il posto. Le sette principali imprese del campo prevedono la riduzione della forza lavoro di ben il 4,5 percento nell'arco di tre anni.

Si tratta dell'Infosys Ltd, della Wipro Ltd, della Tech Mahindra Ltd, dell'HCL Technologies Ltd, della Cognizant Technology Solutions Corp, della DXC Technology Co. e della Cap Gemini SA. Alle loro dipendenze lavorano piu' di un milione di persone. I primi licenziamenti sono scattati a febbraio.