Anas: rinnova il logo, piu' dinamico e moderno (2

(AGI) - Roma, 7 giu. - "Siamo diventati piu' affidabili - spiega Armani - sia qu...

(AGI) - Roma, 7 giu. - "Siamo diventati piu' affidabili - spiega Armani - sia quando si verifica una criticita', ed Anas e' considerato dalle istituzioni nazionali e territoriali un interlocutore serio e attendibile, sia quando e' necessario recuperare problemi del passato. Lo abbiamo riscontrato, tra l'altro, con il processo di trasferimento ad Anas di oltre 6.000 Km di strade provinciali e regionali e con il provvedimento governativo per l'emergenza sisma Centro Italia che, nell'ottica di velocizzare i lavori, ha attribuito ad Anas gli interventi di ripristino della viabilita' su strade comunali, provinciali e regionali. Ma anche nel corso di emergenze meteo durante le quali Anas e' stata chiamata ad intervenire su strade non di propria competenza. Si tratta di riconoscimenti che stiamo riscontrando anche a livello internazionale, dove stiamo consolidando la nostra presenza sui mercati esteri partecipando a bandi e gare in diverse aree del mondo".
Significativi, al riguardo, i risultati di una indagine condotta da Ipsos tra gennaio e marzo. Circa l'80% del campione intervistato tra i principali stakeholder di Anas a livello nazionale - comprendente rappresentanti del mondo della politica, delle istituzioni, dei giornalisti e dell'associazionismo - ha espresso fiducia nell'azienda. Circa il 70% ha inoltre dichiarato un netto miglioramento dell'immagine aziendale rispetto al passato.
"La nuova Anas - conclude Armani - e' pronta alla sfida posta dal prossimo ingresso nel Gruppo Ferrovie dello Stato, portando con se' un importante know how professionale che consentira' di generare il 'campione nazionale' della mobilita', in grado di guidare la crescita e l'ammodernamento delle infrastrutture, con una forte capacita' di sviluppo internazionale". (AGI)
Red/Ila