Anas: lavori su raccordo Siena-Firenze e su statali 1,715 e 680

(AGI) - Firenze, 7 ott. - Proseguono i lavori dell'Anas per il risanamento del p...

(AGI) - Firenze, 7 ott. - Proseguono i lavori dell'Anas per il risanamento del piano viabile sulle strade statali, nell'ambito dell'operazione '#bastabuche sulle strade', che prevede un investimento di 15 milioni di euro in tre anni sulla rete stradale di competenza in Toscana. Per consentire l'esecuzione degli interventi saranno necessarie alcune limitazioni temporanee al transito a partire da lunedi' prossimo, 10 ottobre. In particolare, sul raccordo autostradale Siena-Firenze le lavorazioni interesseranno un tratto della carreggiata in direzione Siena in corrispondenza dello svincolo di Poggibonsi Sud. Il transito sara' consentito a doppio senso di marcia sulla carreggiata opposta, mentre lo svincolo di Poggibonsi Sud sara' temporaneamente chiuso in ingresso e in uscita in direzione Siena fino al completamento degli interventi previsto entro mercoledi' 19 ottobre. Sulla strada statale 1 "Aurelia" i lavori riguarderanno un tratto della carreggiata nord in corrispondenza dello svincolo di Cecina Nord, in provincia di Livorno. Il transito sara' consentito a dopppio senso di marcia su una carreggiata, mentre lo svincolo di Cecina Nord sara' chiuso in ingresso e in uscita in direzione Livorno/Genova fino al completamento dei lavori previsto entro venerdi' 21 ottobre. Sempre sulla strada statale 1 "Aurelia" sara' interessato un tratto in provincia di Grosseto, in localita' Alberese Scalo. La circolazione sara' regolata a doppio senso sui una carreggiata fino al completamento delle lavorazioni previsto entro venerdi' 14 ottobre. Sulla strada statale 715 "Siena-Bettolle" i lavori interesseranno un tratto all'altezza di Castelnuovo Berardenga, in provincia di Siena. Il transito sara' sempre consentito a doppio senso di marcia su una carreggiata, mentre lo svincolo di Castelnuovo Berardenga sara' temporaneamente chiuso in ingresso e in uscita in direzione Siena, fino al completamento degli interventi previsto entro il 22 ottobre. Infine, sulla strada statale 680 "San Zeno-Monte San Savino", in provincia di Arezzo, le lavorazioni riguarderanno un tratto in corrispondenza dello svincolo di Pieve al Toppo. Il transito sara' consentito a doppio senso di marcia sulla carreggiata opposta, mentre lo svincolo di Pieve al Toppo sara' temporaneamente chiuso in ingresso e in uscita in direzione Arezzo fino al completamento degli interventi, previsto entro venerdi' 21 ottobre. Le date indicate potranno subire variazioni in relazione alle condizioni meteo e all'avanzamento dei lavori. (AGI)
Sep