Sudafrica: evitare notizie negative su Zuma, accuse a tv Stato

(AGI) - Londra, 28 giu. - Evitare le notizie negative sul presidente sudafricano...

Sudafrica: evitare notizie negative su Zuma, accuse a tv Stato
Jacob Zuma (afp) 

(AGI) - Londra, 28 giu. - Evitare le notizie negative sul presidente sudafricano Jacob Zuma, perche' "merita un certo grado di rispetto", e fare attenzione quando lo si riprende per evitare di farlo sembrare "piu' basso" di quello che e'. Secondo quanto riferisce il quotidiano britannico Independent, e' questa la direttiva diffusa all'interno dell'emittente di Stato sudafricana Sabc per ordine del controverso direttore, nonche' amico di Zuma, Hlaudi Motsoeneng.
Il presidente sta affrontando l'ultimo atto di una lunga distriba legale che lo ha visto condannato per aver usato fondi pubblici per ristrutturare la sua villa privata. Da qui, l'ordine del tribunale di ripagare 7,8 milioni di rand (poco meno di 466mila euro), pari al 3% dei fondi pubblici impiegati.
Su questa vicenda, la Sabc e' stata accusata di fare propaganda, censurando le notizie ed evitando di coprire le violenti proteste che lo scandalo ha provocato. Da qui, l'ordine di presentare almeno l'80% delle notizie positive, mentre il quotidiano Rapport ha parlato di "lavaggio del cervello" ai dipendenti dell'emittente.
Lunedi' l'ad pro tempore Jimi Matthews si e' dimesso, puntando il dito contro i cambiamenti "sbagliati" messi in atto da Motsoeneng. "Per molti mesi ho fatti compromessi sui valori nell'erronea convinzione di poter essere piu' efficace dall'interno che dall'esterno", ha sottolineato Matthews nella sua lettera di dimissioni postata su Twitter, parlando di molte decisioni in cui e' stato complice e di cui non e' fiero. "Quello che sta succedendo e' sbagliato e non posso piu' farne parte", ha concluso. (AGI)
.