Sud Sudan: Onu, 300 morti in 4 giorni e 42.000 sfollati da Juba

Sud Sudan: Onu, 300 morti in 4 giorni e 42.000 sfollati da Juba
 Sud Suda Juba

Ginevra - Sono almeno trecento i morti accertati in quattro giorni di violenze a Juba , capitale del Sud Sudan, mentre il numero complessivo di sfollati e' salito a 42.000: lo ha denunciato Tarik Jasarevic, portavoce dell'Oms, l'Organizzazione Mondiale della Sanita'. Stando invece al collega William Spindler dell'Unhcr, l'Alto Commissariato delle Nazxioni Unite per i Rifugiati, i profughi riparati nei Paesi vicini ammontano come minimo a 835.000, sebbene in parte stiano adesso tornando in patria. Le cifre si riferiscono peraltro soltanto al periodo compreso fra l'8 e l'11 luglio scorsi, quindi potrebbero alla fine rivelarsi persino piu' elevate. (AGI)