Libia: Kobler, minoranza deputati Tobruk contro fiducia Serraj

Libia: Kobler, minoranza deputati Tobruk contro fiducia Serraj
Inviato dell'Onu per la Libia Martin Kobler - afp

(AGI) - Tripoli, 3 giu. - L'inviato dell'Onu per la Libia, Martin Kobler, ha affermato che "una minoranza di deputati del parlamento di Tobruk impedisce alla minoranza di votare la fiducia al nuovo governo di accordo nazionale". Il diplomatico tedesco ha spiegato all'emittente televisiva "al Jazeera", che "la crisi politica e' legata al mancato voto di fiducia della Camera nei confronti del governo. Questa minoranza attua operazioni di sabotaggio, come tagliare la corrente alla sede del parlamento o aggredire gli altri deputati, per impedire il voto". Kobler ha confermato di aver chiesto un incontro col generale Khalifa Haftar per capire quali siano le sue condizioni per riconoscere il nuovo governo, "ma egli si e' rifiutato di ricevermi". La situazione in Libia "non puo' sopportare altri ritardi - ha aggiunto - e' necessario votare la fiducia in modo che il governo possa svolgere il proprio ruolo". (AGI)