Libia: Kobler lavora a consiglio militare con al Sarraj e Haftar

Libia: Kobler lavora a consiglio militare con al Sarraj e Haftar
 Martin Kobler

Tripoli - L'inviato dell'Onu in Libia, Martin Kobler, sta lavorando per arrivare ad una soluzione alla crisi libica puntando a mettere insieme i leader dei due fronti contrapposti: il premier del governo di riconciliazione nazionale Fayez al Sarraj e il capo dell'autoproclamato esercito nazionale libico, Khalifa Haftar. Secondo quanto riferisce l'emittente televisiva "al
Arabiya", la proposta avanzata dal diplomatico tedesco sarebbe quella di dare vita ad un consiglio militare che
guidi le forze armate composto da al Sarraj, da Haftar, dalpresidente del parlamento di Tobruk Aquila Saleh, insieme ad
altri due membri del Consiglio di presidenza i Tripoli, uno in rappresentanza dell'est della Libia e l'altro dell'ovest del paese. Questa proposta risponderebbe alla necessita' evidenziata nei giorni scorsi da Kobler di trovare un ruolo da dare a Haftar nel futuro esercito libico. Fonti dell'emittente di Dubai sostengono inoltre che sono in corso a Tunisi trattative segrete sponsorizzate dagli Stati Uniti tra Haftar e i capi militari della Tripolitania. Gli sforzi internazionali stanno puntando quindi sulla formazione di un nuovo esercito unitario libico.(AGI)