Presidente etiope in Italia, domani incontro con Raggi

Presidente etiope in Italia, domani incontro con Raggi
Presidente Sergio Mattarella con il Presidente della Repubblica Federale Democratica di Etiopia, Mulatu Teshome Wirtu in Visita di Stato durante gli onori militari (Quirinale)

Milano - Giornata con la 'business community' milanese per il presidente etiope Mulatu Teshome Wirtu, in visita di Stato in Italia. Dopo l'incontro di ieri con il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, oggi Teshome Wirtu e' a Milano dove terra' una 'lectio Magistalis' all'Universita' cattolica e dove partecipera' un Business Forum organizzato da E4Impact, la fondazione lanciata nel 2015 da Securfin, la holding della famiglia Moratti, Mapei, Salini-Impregilo, Universita' Cattolica del Sacro Cuore e dalla associazione Always Africa, per rilanciare lo sviluppo sostenibile delle economie del Continente e per la formazione di un'imprenditoria locale che rilanci il business nei paesi africani. Il presidente etiope sara' di nuovo domani a Roma dove e' previsto un incontro con il sindaco della capitale Virginia Raggi.

Ieri Mattarella ha ricordato che "c'e' una forte esigenza di collaborazione tra Africa e Unione europea anche per governare il fenomeno dei flussi. Il capo dello Stato ha ricordato che gia' la Ue ha avviato una prima collaborazione con cinque paesi africani, tra cui l'Etiopia per una "azione congiunta" che porti "ad aiuti concreti, consistenti e veloci". Inoltre, ha aggiunto, "uno strumento indispensabile contro il fondamentalismo e la predicazione estremista e' quello di creare crescita ed occupazione" nei Paesi dove si originano i flussi. Mattarella ha poi ricordato come le relazioni tra Roma e Addis Abeba siano "davvero eccellenti" accompagnate da "una grande collaborazione" anche sui dossier internazionali. La collaborazione si potra' attuare anche nell'ambito del Consiglio di Sicurezza dell'Onu dove l'Etiopia nei prossimi due anni e l'Italia nel 2017 occuperanno un seggio non permanente. (AGI)