Etiopia: proteste contro governo, 50 morti nel fine settimana

Etiopia: proteste contro governo, 50 morti nel fine settimana
 Etiopia proteste (Afp)

Addis Abeba - Una cinquantina di persone sono state uccise durante le proteste antigovernative in Etiopia, duramente represse dalle forze dell'ordine. I disordini hanno interessato le regioni dell'Oromo nel centro-ovest e al nord in Amhara. Il bilancio, riferiscono fonti dell'opposizione e diplomatiche, e' ancora provissiorio. "Secondo le nostre informazioni, tra i 48 e i 50 manifestanti sono stati uccisi nella regiono dell'Oromo", ha sostenuto Merera Gudina, esponente dell'opposizione e presidente del Congresso del popolo Oromo, precisando che "il bilancio potrebbe essere piu' alto perche' ci sono molti feriti". Una fonte diplomatica invece ha parlato di 49 morti tra tutte e due le regioni. (AGI)