Etiopia: legge esonera pagamento royalty per energia geotermica

Etiopia: legge esonera pagamento royalty per energia geotermica
 Parlamento Etiopia (Afp)

(AGI/INFOAFRICA) - Roma - Prevede l'esonero dal pagamento delle royalties allo Stato la nuova legge destinata a regolamentare lo sviluppo delle risorse geotermiche in Etiopia, in particolare ai fini della produzione e la trasmissione di elettricita' per il consumo locale e l'esportazione. A segnalarlo sono i media locali, riportando l'approvazione da parte del Parlamento di Addis Abeba del provvedimento "Geothermal Resources Development Proclamation" e ricordando che l'esonero dal pagamento delle royalties si applica in Etiopia a tutte le societa' impegnate nello sviluppo di risorse rinnovabili per la produzione di energia.
"Il pagamento delle royalties resta obbligatorio per gli sviluppatori impegnati nello sfruttamento di risorse non rinnovabili - ha detto il direttore dell'Ufficio studi e sviluppo del ministero etiope dell'Acqua, dell'irrigazione e dell'energia, Sahele Tamiru - l'esenzione si applica invece a tutte le risorse rinnovabili".
Secondo gli studi piu' recenti, l'Etiopia dispone di risorse geotermiche capaci di generare fino a 10.000 MW di energia. Questo potenziale non e' stato pero' sufficientemente sfruttato sinora, poiche' le risorse geotermiche erano considerate alla stregua di risorse minerarie e pertanto soggette all'obbligo di pagamento dei diritti d'estrazione.(AGI)