Camerun: trasformazione del cacao, una fabbrica a Kekem

(AGI/INFOAFRICA) - Yaounde', 28 giu. - Ha preso il via la costruzione di una fab...

Camerun: trasformazione del cacao, una fabbrica a Kekem
Louis Paul Motaze (Afp) 

(AGI/INFOAFRICA) - Yaounde', 28 giu. - Ha preso il via la costruzione di una fabbrica di trasformazione del cacao nella localita' di Kekem, nella parte occidentale del Paese. In visita sul posto una delegazione governativa guidata dal ministro dell'Economia, Louis Paul Motaze, che ha inaugurato il cantiere. Il progetto, dal costo stimato di 9 miliardi di franchi cfa (circa 13,7 milioni di euro), dovrebbe essere portato a termine entro 18 mesi. A finanziarlo sara' un gruppo di investitori locali, in collaborazione con lo Stato camerunense, con l'obiettivo di sviluppare in loco un'attivita' di trasformazione della materia prima. Nella regione del Haut-Nkam, a forte vocazione agricola, finora i produttori hanno esportato il cacao grezzo. L'impianto industriale in corso di realizzazione dovrebbe consentire di trasformare 400 tonnellate di cacao l'ora, creando 825 posti di lavoro fissi e un migliaio temporanei. I produttori locali potranno quindi trasformare e commercializzare, con un valore aggiunto maggiore, il cacao raccolto nelle piantagioni. Durante la stagione 2013-2014 il Camerun ha prodotto 209.905 tonnellate di cacao ma ne ha trasformato localmente solo 32.700. Le autorita' intendono costruire una decina di unita' di trasformazione entro fine anno; la prossima ad essere operativa avra' sede a Mbalmayo (centro). (AGI)

Red/Tig
.