Africa: partiti socialisti, intelligence collettiva contro Isis

Africa: partiti socialisti, intelligence collettiva contro Isis
 Isis terroristi jihadisti

Roma - "La minaccia del terrorismo in Africa, sia esso Isis o Boko Haram, in Nigeria, Niger, Mali, Burkina Faso, Costa d'Avorio o altrove, va combattuta condividendo e rendendo collettive le varie intelligence". Lo si legge nel documento dei partiti africani membri dell'Internazionale socialista, riuniti in Ghana. "I Paesi africani - prosegue il documento - hanno bisogno di Forze armate piu' forti e meglio addestrate".
I partiti socialisti africani denunciano il Governo del Gambia, che detiene "prigionieri politici, tra cui il leader dell'opposizione, Ousainou Darboe. La violazione dei diritti umani in Gambia e' costante".(AGI)