Veneto: in Consiglio Regionale entrano Bortoluzzi e Stoppato

(AGI) - Venezia, 16 set. - Il Consiglio Regionale del Venetoconta da oggi due nuovi membri: Rolando Bortoluzzi, classe1953, artigiano di Mareno di Piave (Treviso), ha fatto ilproprio ingresso al posto di Mariangelo Foggiato, capogruppo diUnione Nordest, dimessosi a inizio agosto; Giuseppe Stoppato,classe 1963, geometra di San Giovanni Lupatoto (Verona), hapreso il posto del leghista veronese Enrico Corsi, dimessosi afine luglio per incompatibilita' tra l'incarico di consigliereregionale e quello di assessore comunale. A sua volta Corsi erasubentrato a Paolo Tosato, vicecapogruppo della Lega Nord,eletto senatore a fine maggio. Salgono cosi'

(AGI) - Venezia, 16 set. - Il Consiglio Regionale del Venetoconta da oggi due nuovi membri: Rolando Bortoluzzi, classe1953, artigiano di Mareno di Piave (Treviso), ha fatto ilproprio ingresso al posto di Mariangelo Foggiato, capogruppo diUnione Nordest, dimessosi a inizio agosto; Giuseppe Stoppato,classe 1963, geometra di San Giovanni Lupatoto (Verona), hapreso il posto del leghista veronese Enrico Corsi, dimessosi afine luglio per incompatibilita' tra l'incarico di consigliereregionale e quello di assessore comunale. A sua volta Corsi erasubentrato a Paolo Tosato, vicecapogruppo della Lega Nord,eletto senatore a fine maggio. Salgono cosi' a sette gli avvicendamenti in Consiglio negliultimi tre mesi, a seguito di elezioni, arresti, dimissionivolontarie. Oltre al primo ingresso di Bortoluzzi e Stoppato,l'aula consiliare ha oggi provveduto a convalidare l'elezione aconsigliere di Stefano Falconi (Lega), subentrato a CristianoCorazzari, Amedeo Gerolimetto che ha preso il posto di RemoSernagiotto, Alessio Alessandrini subentrato a GiampietroMarchese e Francesco Piccolo, supplente di Renato Chisso. (AGI)Ve1/Bru