Orsi: Provincia Trento, Ispra certifica nostra correttezza

(AGI) - Trento, 13 set. - A seguito del decesso dell'orsaDaniza, la Provincia autonoma di Trento ha emesso un comunicatoche precisa come "La gestione dell'orso Daniza ha seguito ilprotocollo Pacobace, come affermato in un documentodell'Istituto Superiore per la Protezione e la Ricercaambientale", dopo il tentativo di anestesia. L'IstitutoSuperiore per la Protezione e la ricerca ambientale e' l'entescientifico ufficialmente preposto alla materia e del quale lostesso Ministero dell'Ambiente si avvale per la gestione delprogetto "Orso". I dati raccolti da Ispra sulla morte dellesemplare sembrano indicare che le operazioni di cattura,condotte

(AGI) - Trento, 13 set. - A seguito del decesso dell'orsaDaniza, la Provincia autonoma di Trento ha emesso un comunicatoche precisa come "La gestione dell'orso Daniza ha seguito ilprotocollo Pacobace, come affermato in un documentodell'Istituto Superiore per la Protezione e la Ricercaambientale", dopo il tentativo di anestesia. L'IstitutoSuperiore per la Protezione e la ricerca ambientale e' l'entescientifico ufficialmente preposto alla materia e del quale lostesso Ministero dell'Ambiente si avvale per la gestione delprogetto "Orso". I dati raccolti da Ispra sulla morte dellesemplare sembrano indicare che le operazioni di cattura,condotte in teleanestesia da una squadra di operatori espertiafferenti al Servizio Foreste della Provincia di Trento, e inpresenza di un veterinario con specifica professionalita'dicattura di orsi e afferente all Azienda Provinciale per iServizi Sanitari, abbiano seguito i protocolli del Pacobace".(AGI) Tn1/Pgi (Segue)