Migranti: Zaia, espellere immediatamente prepotenti e violenti

(AGI) - Venezia, 12 lug. - "Facinorosi, prepotenti e violenti vanno espulsi imme...

(AGI) - Venezia, 12 lug. - "Facinorosi, prepotenti e violenti vanno espulsi immediatamente, senza tentennare o temporeggiare. Nessuno status puo' giustificare comportamenti come quelli che si sono visti a Conetta, o in altre zone del Veneto dove si e' arrivati a gettare a terra il cibo non gradito". Con questa parole, e con la richiesta di espulsione immediata per i responsabili, il Presidente della Regione Veneto Luca Zaia interviene di fronte all'innalzarsi della tensione sul fronte dell'immigrazione, in particolare, ieri e oggi, in un'area che comprende i Comuni di Cona, Bagnoli e Agna, con i centri di accoglienza di Conetta e Bagnoli. "Se ve ne fosse ancora bisogno - aggiunge Zaia - ecco l'ennesima dimostrazione che la creazione di ghetti come le caserme dismesse e' la peggiore delle soluzioni, adottata con un approccio tanto emergenziale quanto caotico, conseguenza prima della debolezza con cui Italia e Europa hanno affrontato in passato e stanno affrontando ora una situazione di catastrofe annunciata".(AGI)
Ve1/Bru