Grande guerra: a Rovereto 105 lapidi su "strada degli Artiglieri"

(AGI) Trento, 5 mar - Sono 105 le lapidi restaurate chescandiscono la "strada degli Artiglieri" a Rovereto (Trento),in memoria dei decorati con la medaglia d'oro al valor militarecaduti nel corso delle battaglie, comprese le guerrerisorgimentali. Oggi l'inaugurazione, con una celebrazione allaBaita degli Alpini. La strada si snoda per quattro chilometri econduce dalla localita' Costa Violina di Lizzana, poco prima diCastel Dante, a un'area monumentale dove viene conservata partedell'artiglieria dell'epica cattura del sottotenente DamianoChiesa da parte delle truppe austriache, il 16 maggio 1916. In totale gli elementi di pietra citano i nomi

(AGI) Trento, 5 mar - Sono 105 le lapidi restaurate chescandiscono la "strada degli Artiglieri" a Rovereto (Trento),in memoria dei decorati con la medaglia d'oro al valor militarecaduti nel corso delle battaglie, comprese le guerrerisorgimentali. Oggi l'inaugurazione, con una celebrazione allaBaita degli Alpini. La strada si snoda per quattro chilometri econduce dalla localita' Costa Violina di Lizzana, poco prima diCastel Dante, a un'area monumentale dove viene conservata partedell'artiglieria dell'epica cattura del sottotenente DamianoChiesa da parte delle truppe austriache, il 16 maggio 1916. In totale gli elementi di pietra citano i nomi di 228 combattenti. La spesa sostenuta dall'ente locale e' stata di100.000 euro per un anno di lavori di restauro. Nei programmidi rivalutazione storica del territorio e' previsto anche unintervento di adattamento edilizio della chiesetta di SantaBarbara che, con il suo altare collocato in una piccolanicchia, impreziosisce l'inizio della strada al ricordomilitare. (AGI).