Turismo: stampa inglese incorona l'Umbria, meta ideale per il 2015

(AGI) - Roma, 4 mar. - L'Umbria, il 'cuore verde' dell'Italia,finisce sotto i riflettori della grande stampa internazionaleche oltre ad elogiarne le bellezze paesaggistiche inserendolatra le mete italiane ideali per il 2015, lancia un appello persalvare parte del suo patrimonio storico/culturale. E cosi' seil popolarissimo quotidiano inglese The Telegraph inserisce laregione nella top ten delle destinazioni ideali per vacanzeculturali in Italia, il quotidiano piu' famoso al mondo, il NewYork Times, scende in campo parlando di uno dei piu' antichicastelli d'Italia da salvare, quello di San Giuliano, situatonel meraviglioso panorama collinare

(AGI) - Roma, 4 mar. - L'Umbria, il 'cuore verde' dell'Italia,finisce sotto i riflettori della grande stampa internazionaleche oltre ad elogiarne le bellezze paesaggistiche inserendolatra le mete italiane ideali per il 2015, lancia un appello persalvare parte del suo patrimonio storico/culturale. E cosi' seil popolarissimo quotidiano inglese The Telegraph inserisce laregione nella top ten delle destinazioni ideali per vacanzeculturali in Italia, il quotidiano piu' famoso al mondo, il NewYork Times, scende in campo parlando di uno dei piu' antichicastelli d'Italia da salvare, quello di San Giuliano, situatonel meraviglioso panorama collinare umbro. Lo dice unmonitoraggio effettuato dall'Osservatorio sulla stampa esteradi Klaus Davi sull'immagine internazionale della Regioneamministrata da Catiuscia Marini. "Con un affascinanteitinerario che copre piu' di 2000 anni di storia, tra tappe neivari paesi collinari, da Gubbio a Spoleto passando per Assisi,ma anche Spello, Todi e Montefalco, e visite alle rovine romanee agli affreschi rinascimentali", l'Umbria si inserisce nellaspeciale lista dei migliori luoghi culturali da visitare nel2015 in Italia, scrive il Telegraph parlando di destinazionieuropee. "Il fatto che molte cittadine umbre - continuano gliesperti di viaggio della testata britannica - distano tra loroun giorno di camminata, rende la regione perfetta percombinazioni fra escursioni di trekking e giri turistici,grazie anche alla buona scelta di hotel e ristoranti presentiin questa regione. Lo scenario piu' eccezionale perun'escursione si trova nei confini orientali meno conosciuti.Il paesaggio preferito e' il Piano Grande (nella zona diCastelluccio, ndr), un altopiano elevato, accerchiato damontagne nel Parco Nazionale dei Monti Sibillini". Secondoquanto riporta il New York Times, invece, "Il complesso di SanGiuliano, dall'enorme importanza storica e immerso in unpaesaggio da favola, necessita di un significativo interventodi ristrutturazione. La struttura - spiega in un recentearticolo Kathleen Beckett - e' cosi' in disfacimento che e'quasi del tutto impossibile indovinarne l'uso originale.L'immobile, la cui vista mozzafiato si allunga dalla Valle delTevere fino ad Assisi, risale al XI secolo e si compone di unantico oratorio, una piccola chiesa, una fattoria, due piccolecase e una dependance, il tutto immerso nel meravigliosopanorama collinare umbro". Stando a quanto riferiscono gliattuali proprietari, la contessa Adele Giunta Tremi con lafiglia Zenaide Giunta di Fiume, il Castello e' uno dei pochidel suo genere rimasti. Sembra che il maniero fosse statocostruito nel 1200 per opera della corte di Federico II diSvevia, Re di Sicilia, di Germania, Duca di Svevia e Imperatoredel Sacro Romano Impero. (AGI)Vic