Sciopero: a Perugia corteo parte e termina davanti Perugina

(AGI) - Perugia, 5 dic. - Partira' e terminera' davanti allostabilimento della Perugina, la manifestazione organizzata daCgil e Uil nel capoluogo umbro in occasione dello scioperogenerale del 12 dicembre. Lo hanno reso noto i sindacati in unaconferenza stampa oggi a Perugia. "La Perugina a San Sisto -hanno detto - azienda strategica per il territorio che staattraversando un periodo di crisi e difficolta', ma che e'anche il fulcro dell'area industriale del capoluogo". Daicancelli della storica fabbrica di cioccolato partira' alle ore9.30 un corteo che si muovera' intorno all'area commerciale eindustriale tra

(AGI) - Perugia, 5 dic. - Partira' e terminera' davanti allostabilimento della Perugina, la manifestazione organizzata daCgil e Uil nel capoluogo umbro in occasione dello scioperogenerale del 12 dicembre. Lo hanno reso noto i sindacati in unaconferenza stampa oggi a Perugia. "La Perugina a San Sisto -hanno detto - azienda strategica per il territorio che staattraversando un periodo di crisi e difficolta', ma che e'anche il fulcro dell'area industriale del capoluogo". Daicancelli della storica fabbrica di cioccolato partira' alle ore9.30 un corteo che si muovera' intorno all'area commerciale eindustriale tra San Sisto e Sant'Andrea delle Fratte, pertornare poi al punto di partenza, dove sono previsti una seriedi interventi di lavoratrici e lavoratori dei vari settori."Saranno loro i veri protagonisti dell'iniziativa - hannospiegato i segretari di Cgil e Uil - perche' con lo scioperodel 12 dicembre vogliamo mandare un messaggio chiaro: e'ascoltando il lavoro e le sue esigenze che si puo' fa ripartireil paese, l'Umbria e anche il nostro territorio provinciale".La manifestazione di Perugia sara' conclusa da Paolo Carcassi,segretario nazionale Uil, mentre ad aprire sara' Mario Bravi,segretario generale della Cgil dell'Umbria. (AGI)Pg1/Fra