Regioni: Umbria, un anno di eventi per Bartolomeo d'Alviano

(AGI) - Perugia, 1 ott. - Un anno di eventi per celebrareBartolomeo d'Alviano. L'iniziativa e' stata presentate stamaninella sede della Giunta regionale, a Perugia e cade acinquecento anni dalla morte del condottiero e "uomo delRinascimento" che impresse, alla guida delle truppe dellaRepubblica di Venezia, la svolta decisiva a favore dellavittoria dei francesi nella battaglia dei "giganti" aMarignano, una delle piu' rilevanti combattute nel 1500 e checambio' il corso della storia. Si comincera' ufficialmentedomenica 11 ottobre, con la presentazione alla citta' delprogramma scientifico e delle rievocazioni, il palio dellabalestra con

(AGI) - Perugia, 1 ott. - Un anno di eventi per celebrareBartolomeo d'Alviano. L'iniziativa e' stata presentate stamaninella sede della Giunta regionale, a Perugia e cade acinquecento anni dalla morte del condottiero e "uomo delRinascimento" che impresse, alla guida delle truppe dellaRepubblica di Venezia, la svolta decisiva a favore dellavittoria dei francesi nella battaglia dei "giganti" aMarignano, una delle piu' rilevanti combattute nel 1500 e checambio' il corso della storia. Si comincera' ufficialmentedomenica 11 ottobre, con la presentazione alla citta' delprogramma scientifico e delle rievocazioni, il palio dellabalestra con sbandieratori, musici, falconieri e danzatori, econ visite guidate nel castello che, dal 1998, ospita un centromuseale multimediale di documentazione su Bartolomeo d'Alvianoe dei capitani di ventura, unico nel suo genere. "Lecelebrazioni - ha affermato l'assessore regionale alla CulturaFernanda Cecchini - assumono una valenza ancora piu' importanteperche' nel valorizzare e divulgare la storia dell'Umbriacontribuiscono a costruire un futuro che non puo' prescinderedalla cultura, dallo studio, dalle vocazioni vere dell'Umbria.Bartolomeo - ha detto ancora - offre molti insegnamenti, nontanto per le azioni di guerra, ma per aver difeso la propriastoria, la propria terra. Un letterato, un uomo che ha saputointerpretare il suo tempo, di grande rilevanza nello scenarioitaliano. La Regione sostiene queste iniziative che avrannosicure ricadute in termini di interesse e presenza sul pianoculturale e su quello turistico". (AGI)Pg1/Mav