Regioni: Umbria, presentato in commissione ddl politiche giovanili

(AGI) - Perugia, 8 ott. - "Il disegno di legge sulle politichegiovanili e' frutto di un lavoro molto ampio, svolto con unapluralita' di soggetti, per mettere a fuoco il ruolo deigiovani. Con questa proposta cerchiamo di mettere in campostrumenti adeguati per dare loro una risposta, pur se con unadotazione finanziaria modesta, 70mila euro per l'anno in corso,sapendo che sara' eventualmente approvata solo alla finedell'anno". Cosi' l'assessore regionale dell'Umbria, LucaBarberini, ha illustrato in terza commissione il disegno dilegge della Giunta sulle politiche giovanili. Destinatari degliinterventi i giovani compresi fra i 14

(AGI) - Perugia, 8 ott. - "Il disegno di legge sulle politichegiovanili e' frutto di un lavoro molto ampio, svolto con unapluralita' di soggetti, per mettere a fuoco il ruolo deigiovani. Con questa proposta cerchiamo di mettere in campostrumenti adeguati per dare loro una risposta, pur se con unadotazione finanziaria modesta, 70mila euro per l'anno in corso,sapendo che sara' eventualmente approvata solo alla finedell'anno". Cosi' l'assessore regionale dell'Umbria, LucaBarberini, ha illustrato in terza commissione il disegno dilegge della Giunta sulle politiche giovanili. Destinatari degliinterventi i giovani compresi fra i 14 e i 35 anni, residenti oaventi dimora nel territorio regionale. Il piano stabilisce, apartire dall'analisi dei bisogni dei giovani presenti sulterritorio, le linee e gli obiettivi da perseguire, anche sullabase delle priorita' strategiche contenute nei documenti diprogrammazione europei, nazionali e regionali di settore. Ilprogramma definisce le priorita' degli interventi e deiprogetti per quanto attiene: istruzione e formazione;imprenditoria giovanile; accesso all'abitazione; incentivazioneutilizzo servizi pubblici; promozione della salute e di stilidi vita sani; partecipazione alla vita pubblica; promozioneculturale;volontariato, associazionismo e servizio civile;servizio informagiovani; spazi per l'aggregazione giovanile;portale regionale; consulta regionale dei giovani; fondoregionale per le politiche giovanili. La discussioneproseguira' in commissione. Prevista una audizione sul disegnodi legge il 29 ottobre a Palazzo Cesaroni.(AGI)Pg2/Mav