Regioni: Ricci, Umbria non puo' rimanere isolata da alta velocita'

(AGI) - Perugia, 17 giu. - "L'Umbria non puo' rimanere isolatadal sistema dei trasporti ferroviari ad alta velocita' ed ormaie' urgente che la maggioranza di centrosinistra, impegnata piu'nelle lunghe e ormai inaccoglibili alchimie politiche performare la Giunta piuttosto che sui problemi reali, si adoperiaffinche' il Freccia Argento ci possa collegare con Milano (inparticolare durante Expo 2015) in poco piu' di tre ore". Loafferma il consigliere regionale Claudio Ricci (del gruppo'Ricci presidente'). "Attualmente, osservando la planimetriedelle tratte ferroviarie, l'Umbria appare tagliata fuoridall'Alta Velocita' - prosegue Ricci - e anche la previsione

(AGI) - Perugia, 17 giu. - "L'Umbria non puo' rimanere isolatadal sistema dei trasporti ferroviari ad alta velocita' ed ormaie' urgente che la maggioranza di centrosinistra, impegnata piu'nelle lunghe e ormai inaccoglibili alchimie politiche performare la Giunta piuttosto che sui problemi reali, si adoperiaffinche' il Freccia Argento ci possa collegare con Milano (inparticolare durante Expo 2015) in poco piu' di tre ore". Loafferma il consigliere regionale Claudio Ricci (del gruppo'Ricci presidente'). "Attualmente, osservando la planimetriedelle tratte ferroviarie, l'Umbria appare tagliata fuoridall'Alta Velocita' - prosegue Ricci - e anche la previsionedella stazione ad Alta Velocita' nella Media Etruria, inToscana, complicherebbe la situazione. Occorre urgentementeapprovare il piano dei trasporti regionali riprendendo l'idea,gia' oggetto di studi preliminari, della variante ferroviariaOrte-Falconara, capace di arrivare al centro dell'Umbria,vicino all'aeroporto, e collegare meglio Perugia, le zone diGubbio e Gualdo Tadino nonche' l'area di Assisi, Spello eFoligno con il sistema europeo ad Alta Velocita' ferroviaria,creando un bacino potenziale di mercato per circa 400milapersone".(AGI)Red/Mav

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it