Regioni: Ricci, Regione Umbria attui sportello malattie rare

(AGI) - Perugia, 23 set. - Chiede "adeguata attenzione allemalattie rare in Umbria", auspicando "doverosa sensibilita'verso queste persone e le loro famiglie, che si trovano adaffrontare problemi complessi e difficili", il consigliereregionale dell'Umbria Claudio Ricci (Ricci presidente) che,sull'argomento, annuncia la presentazione di una mozione. Ricciricorda che "la Regione Umbria, attraverso atti amministrativigia' definiti, ha previsto una sportello unico per le malattierare ma, a quanto ci risulta deve ancora avere una incisiva epiena attuazione". La mozione indica infine "l'opportunita' diinformare la Terza commissione dell'Assemblea legislativadell'Umbria sullo stato attuale delle malattie

(AGI) - Perugia, 23 set. - Chiede "adeguata attenzione allemalattie rare in Umbria", auspicando "doverosa sensibilita'verso queste persone e le loro famiglie, che si trovano adaffrontare problemi complessi e difficili", il consigliereregionale dell'Umbria Claudio Ricci (Ricci presidente) che,sull'argomento, annuncia la presentazione di una mozione. Ricciricorda che "la Regione Umbria, attraverso atti amministrativigia' definiti, ha previsto una sportello unico per le malattierare ma, a quanto ci risulta deve ancora avere una incisiva epiena attuazione". La mozione indica infine "l'opportunita' diinformare la Terza commissione dell'Assemblea legislativadell'Umbria sullo stato attuale delle malattie rare, attraversoun catalogo aggiornato, quantitativo e qualitativo, e le lineeguida di intervento che si intendono attivare, a livelloregionale, per gli specifici servizi sanitari".(AGI)Pg2/Mav