Regioni: Marini (Umbria), Burri a Guggenheim e' grande orgoglio

(AGI) - Perugia, 8 ott. - "Il Guggenheim parla alla cultura eall'arte del mondo e da oggi lo fa attraverso le opere diAlberto Burri. Vedere oggi l'intero Guggenheim di New Yorkospitare oltre cento opere dell'artista umbro e' motivo digrande orgoglio perche' valorizza un patrimonio artisticoapprezzato nel mondo e un artista tra i massimi interpretidell'arte figurativa contemporanea". Lo ha affermato lapresidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini, in occasionedella conferenza stampa di presentazione della retrospettiva'Alberto Burri: The Trauma of Painting' che il Guggenheim diNew York dedica all'artista umbro e che sara' aperta

(AGI) - Perugia, 8 ott. - "Il Guggenheim parla alla cultura eall'arte del mondo e da oggi lo fa attraverso le opere diAlberto Burri. Vedere oggi l'intero Guggenheim di New Yorkospitare oltre cento opere dell'artista umbro e' motivo digrande orgoglio perche' valorizza un patrimonio artisticoapprezzato nel mondo e un artista tra i massimi interpretidell'arte figurativa contemporanea". Lo ha affermato lapresidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini, in occasionedella conferenza stampa di presentazione della retrospettiva'Alberto Burri: The Trauma of Painting' che il Guggenheim diNew York dedica all'artista umbro e che sara' aperta alpubblico da domani al 6 gennaio. "Questa mostra, volutanell'ambito delle iniziative organizzate per il centenariodella nascita di Burri che ha preso il via a Citta' di Castello- ha aggiunto Marini - rappresenta senza dubbio un'opportunita'di prestigio e rilievo internazionale per l'Umbria e Citta' diCastello. Siamo orgogliosi come umbri di questa iniziativavoluta dalla piu' prestigiosa istituzione di arte contemporaneaal mondo quale e' la Guggenheim Foundation". (AGI)Pg1/Mav