Regioni: Lignani, Giunta Umbria dica no a Imu terreni agricoli

(AGI) - Perugia, 16 dic. - Ha invitato la Giunta regionale a"fare pressioni sul Governo per il ritiro o, in subordine, larivisitazione con rinvio al 2015 di una norma depressiva cheprovochera' la contrazione del valore commerciale dei terreni el'accelerazione di un processo di abbandono dei campi chesembrava essersi rallentato" il consigliere regionale AndreaLignani Marchesani (Fratelli d'Italia), illustrando stamani lasua interrogazione in merito alla previsione dell'Imu suiterreni agricoli al di sopra dei 280 metri. Secondo LignaniMarchesani il presidente del Consiglio dei Ministri "si stadivertendo a giocare sulla pelle degli italiani millantando

(AGI) - Perugia, 16 dic. - Ha invitato la Giunta regionale a"fare pressioni sul Governo per il ritiro o, in subordine, larivisitazione con rinvio al 2015 di una norma depressiva cheprovochera' la contrazione del valore commerciale dei terreni el'accelerazione di un processo di abbandono dei campi chesembrava essersi rallentato" il consigliere regionale AndreaLignani Marchesani (Fratelli d'Italia), illustrando stamani lasua interrogazione in merito alla previsione dell'Imu suiterreni agricoli al di sopra dei 280 metri. Secondo LignaniMarchesani il presidente del Consiglio dei Ministri "si stadivertendo a giocare sulla pelle degli italiani millantandograndi risultati e andando giu' invece con tasse con cui ilceto medio non puo' piu' confrontarsi". Nella sua rispostal'assessore regionale all'agricoltura Fernanda Cecchini haspiegato che la Regione Umbria ha "contestato il decreto del 6dicembre e, insieme all'Emilia Romagna e ad altre Regioni, hachiesto che venisse posto all'ordine del giorno dellacommissione politiche agricole che si e' poi e' incontrata conil ministro Martina che ha preso l'impegno intanto di chiedereil rinvio, cosa che e' poi avvenuta". "Come Umbria - haproseguito - con il decreto ci vediamo di fatto esentati solo iComuni sopra i 600 metri, e in Umbria ci sono 18 Comuni sotto i281 metri, 67  tra i 281 e i 600 e solo 7 Comuni umbri stannooltre i 600 metri. Domani avremo la questione di nuovoall'ordine del giorno in Commissione perche' l'impegno che hapreso il ministro Martina con il Governo e' di condividere conle Regioni una nuova modalita' di applicazione dell'Imu dalmomento che comunque i 350 milioni di euro previsti dal gettitocomunque stanno allocati nella posta del bilancio".(AGI)Pg2/Sep