Regioni: a Perugia "#Adumbria2015" e intesa regioni centro Italia

(AGI) - Perugia, 18 mar. - "#AdUmbria2015" e' il titolodell'evento in programma lunedi' 23 marzo alla Sala dei Notaridi Perugia sulle prospettive di crescita digitale della RegioneUmbria da qui al 2020. Nel corso dell'incontro sara'sottoscritto un Protocollo d'intesa tra le Regioni del centroItalia e l'Agenzia per l'Italia Digitale, per l'attuazione incomune dell'Agenda Digitale. L'iniziativa prendera' il via alleore 9 e interverranno la presidente della Regione Umbria,Catiuscia Marini, l'assessore regionale all'innovazione edAgenda digitale, Fabio Paparelli, il vicesindaco di Perugia,Urbano Barelli, il rettore dell'Universita' di Perugia, FrancoMoriconi, gli assessori regionali di

(AGI) - Perugia, 18 mar. - "#AdUmbria2015" e' il titolodell'evento in programma lunedi' 23 marzo alla Sala dei Notaridi Perugia sulle prospettive di crescita digitale della RegioneUmbria da qui al 2020. Nel corso dell'incontro sara'sottoscritto un Protocollo d'intesa tra le Regioni del centroItalia e l'Agenzia per l'Italia Digitale, per l'attuazione incomune dell'Agenda Digitale. L'iniziativa prendera' il via alleore 9 e interverranno la presidente della Regione Umbria,Catiuscia Marini, l'assessore regionale all'innovazione edAgenda digitale, Fabio Paparelli, il vicesindaco di Perugia,Urbano Barelli, il rettore dell'Universita' di Perugia, FrancoMoriconi, gli assessori regionali di Emilia Romagna, Marche,Toscana e Lazio, esperti e rappresentanti delle Universita' edei Ministeri dell'istruzione e della semplificazione epubblica amministrazione. Nel corso della mattinata sarannoapprofonditi tre aspetti relativi alla tematica trattata: laprima parte e' dedicata alla restituzione dei 5 "focus group"organizzati dalla Regione e dalla Scuola Umbra diAmministrazione Pubblica in vista dell'evento e che sonoserviti ad avviare un confronto con il territorio su un temaspecifico per costituire una comunita' di pratica permanentesulle cinque missioni previste dall'Agenda digitaledell'Umbria. Nella parte centrale dell'incontro espertinazionali e del mondo universitario inquadreranno le strategienazionali e regionali per il digitale. Si chiudera' con unapprofondimento dell'intesa che sara' sottoscritta tra leRegioni dell'Italia centrale (Emilia Romagna, Toscana, Marche,Lazio, Umbria)e AgID per collaborare sull'agenda digitalenell'ambito della programmazione 2014-2020 e la firma deldocumento da parte dei rappresentanti delle Regioni. Per laRegione Umbria firmera' l'assessore Paparelli.(AGI)Pg2/Mav