Rapine: da Casrta per colpi a Perugia, due arrestati

(AGI) - Perugia, 30 giu. - Un furto e una rapina con tanto dipistola puntata al padrone di casa. La squadra mobile diPerugia ha arrestato due albanesi, di 23 e 26 anni, autori didue colpi a Mugnano, frazione del capoluogo umbro. I rapinatori(oltre ai due c'e' un terzo ricercato), secondo quanto riferitodal capo della mobile Marco Chiacchiera, si muovevano dallaprovincia di Caserta. Il 26enne arrestato sarebbe stato ilbasista, in quanto si trovava agli arresti domiciliari nonlontano ai due appartamenti svaligiati. Dopo i colpi, il 26enneera fuggito a bordo di un'auto rubata,

(AGI) - Perugia, 30 giu. - Un furto e una rapina con tanto dipistola puntata al padrone di casa. La squadra mobile diPerugia ha arrestato due albanesi, di 23 e 26 anni, autori didue colpi a Mugnano, frazione del capoluogo umbro. I rapinatori(oltre ai due c'e' un terzo ricercato), secondo quanto riferitodal capo della mobile Marco Chiacchiera, si muovevano dallaprovincia di Caserta. Il 26enne arrestato sarebbe stato ilbasista, in quanto si trovava agli arresti domiciliari nonlontano ai due appartamenti svaligiati. Dopo i colpi, il 26enneera fuggito a bordo di un'auto rubata, riuscendo a sfuggire altentativo di cattura da parte della polizia stradale aFrosinone. Grazie ai tabulati telefonici e alla collaborazionecon la squadra mobile di Casal di Principe, pero', gli agentiperugini sono riusciti a risalire alle identita' dei componentidella banda e a catturarli. (AGI)Pg1/Sep

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it