Province: delegazione Perugia e Terni ricevuti a Palazzo Cesaroni

(AGI) - Perugia, 9 dic. - Piena garanzia su un percorsotrasparente e partecipato nella fase di discussione in senoall'Assemblea legislativa dell'Umbria del disegno di leggedella Giunta regionale che ridisegna il ruolo delle Province.Questo l'impegno che il presidente Eros Brega, anche a nomedella conferenza dei presidenti di gruppo, ha preso neiconfronti delle rappresentanze sindacali dei lavoratori delleProvince umbre di Perugia e Terni (Rsu e rappresentanzeterritoriali di categoria) nel corso di un incontro che si e'svolto stamani a Palazzo Cesaroni. L'incontro era statorichiesto dalle organizzazioni sindacali che sollecitavano"garanzie nel percorso istituzionale che

(AGI) - Perugia, 9 dic. - Piena garanzia su un percorsotrasparente e partecipato nella fase di discussione in senoall'Assemblea legislativa dell'Umbria del disegno di leggedella Giunta regionale che ridisegna il ruolo delle Province.Questo l'impegno che il presidente Eros Brega, anche a nomedella conferenza dei presidenti di gruppo, ha preso neiconfronti delle rappresentanze sindacali dei lavoratori delleProvince umbre di Perugia e Terni (Rsu e rappresentanzeterritoriali di categoria) nel corso di un incontro che si e'svolto stamani a Palazzo Cesaroni. L'incontro era statorichiesto dalle organizzazioni sindacali che sollecitavano"garanzie nel percorso istituzionale che sta accompagnando lariforma delle Province". Come hanno spiegato a nome delladelegazione i sindacalisti Giovanni Roccatelli (Rsu-Cgil) eVanda Scarpelli (Cgil-FP) i lavoratori delle due Province"denunciano la grave situazione che si potrebbe prefigurare conil  taglio di 1 miliardo previsto dal Governo nella legge distabilita' che sarebbe nell'ordine di 16 milioni per l'Umbria acui si aggiungono altri 7 milioni tagliati pochi mesi fa".(AGI)Pg2/Mav