Migranti: Premio Costantinus Magnus 2016 a Comunita' Sant'Egidio

(AGI) - Spello (Perugia), 13 ott. - Va alla Comunita' di Sant'Egidio il Premio C...

(AGI) - Spello (Perugia), 13 ott. - Va alla Comunita' di Sant'Egidio il Premio Constantinus Magnus 2016 per la sezione 'Pace e difesa dei diritti universali'. Il riconoscimento, attribuito dal Sacro Ordine Imperiale Militare Nemagnico Angelico Costantiniano, sara' conferito sabato pomeriggio in occasione di un convegno in programma a Spello presso il Palazzo Comunale. Premio anche all'Accademia Bonifaciana Onlus per la sezione "Arte e cultura". Il convegno vuole contribuire, partendo proprio dalla grande lezione politico-religiosa dell'imperatore Costantino, ad una riflessione a 360 gradi sulle migrazioni e sulla condivisione di interventi internazionali, promossi dalle Ong impegnate sul campo dell'accoglienza di rifugiati sfollati. Di qui la conferenza sulle migrazioni, interrogandosi su quale accoglienza e quale integrazione poter offrire quando in Europa coesistono strategie (o non strategie) molto differenti tra esse e sembra difficile arrivare ad una visione comune su come affrontare il tema delle migrazioni. Interverranno il prof. Giorgio Bonamente, ordinario di Storia romana all'universita' di Perugia; il prof. Marco Impagliazzo, presidente della Comunita' di Sant'Egidio, che parlera' de "L'Europa di fronte alle sfide delle migrazioni"; il fondatore e rettore presidente dell'Accademia Bonifaciana Onlus, Sante De Angelis, su "La Misericordia ha un volto visibile: l'Anno Santo straordinario di Papa Francesco s'interroga su pace e perdono"; conclusioni del prof. Roberto Romano, tema "Dal IV secolo al XXI, sviluppo di un Ordine". I lavori saranno moderati dal prof. Maurizio Oliviero, ordinario di Diritto pubblico comparato all'universita' di Perugia. (AGI)
Vic