Lavoro: Monacelli(Udc), scongiurare fallimento Pasta Julia Spello

(AGI) - Perugia, 23 feb. - "La Giunta spieghi qualiprovvedimenti urgenti intende assumere per far fronte a questaennesima crisi che colpisce il territorio umbro, scongiurandol'ipotesi di fallimento dell'azienda Pasta Julia di Spello esalvaguardando i 42 posti di lavoro". E' la domanda che SandraMonacelli, capogruppo Udc a Palazzo Cesaroni, rivolgeall'Esecutivo regionale, con una interrogazione in cui auspicaun intervento nella vertenza. Monacelli spiega che "l'aziendariveste una grande importanza sotto il profiloeconomico-occupazionale nel territorio di Spello. Da diversimesi pero' essa e' al centro di una situazione paradossale: ilTribunale di Perugia ha fissato

(AGI) - Perugia, 23 feb. - "La Giunta spieghi qualiprovvedimenti urgenti intende assumere per far fronte a questaennesima crisi che colpisce il territorio umbro, scongiurandol'ipotesi di fallimento dell'azienda Pasta Julia di Spello esalvaguardando i 42 posti di lavoro". E' la domanda che SandraMonacelli, capogruppo Udc a Palazzo Cesaroni, rivolgeall'Esecutivo regionale, con una interrogazione in cui auspicaun intervento nella vertenza. Monacelli spiega che "l'aziendariveste una grande importanza sotto il profiloeconomico-occupazionale nel territorio di Spello. Da diversimesi pero' essa e' al centro di una situazione paradossale: ilTribunale di Perugia ha fissato per il 13 marzo l'udienzaprefallimentare mentre la societa' dispone, anche per il 2015,di commesse per svariati milioni di euro". "Il fallimentodell'azienda conclude - produrrebbe gravissime conseguenzesotto il profilo occupazionale per i 42 dipendenti, che stannovivendo momenti di grave incertezza".(AGI)Pg2/Sep