Droga: accusati di aver venduto dose mortale, 3 arresti

(AGI) - Perugia, 2 mar. - Sono accusati di aver ceduto la dosemortale che il 12 marzo scorso porto' alla morte per overdosedi un 40enne di Sarteano, due tunisini e un italiano, arrestatiper spaccio di sostanze psicotrope e per morte come conseguenzadi altro delitto. I militari erano intervenuti al prontosoccorso di Citta' della Pieve dove, poco prima, un 50enne delposto aveva accompagnato il 40enne. Dopo diversi tentativi dirianimazione, i sanitari dell'ospedale pievese disposero iltrasferimento all'ospedale di Citta' di Castello, ma durante iltrasporto l'uomo mori'. Gli accertamenti dei carabinieripermisero di ricostruire

(AGI) - Perugia, 2 mar. - Sono accusati di aver ceduto la dosemortale che il 12 marzo scorso porto' alla morte per overdosedi un 40enne di Sarteano, due tunisini e un italiano, arrestatiper spaccio di sostanze psicotrope e per morte come conseguenzadi altro delitto. I militari erano intervenuti al prontosoccorso di Citta' della Pieve dove, poco prima, un 50enne delposto aveva accompagnato il 40enne. Dopo diversi tentativi dirianimazione, i sanitari dell'ospedale pievese disposero iltrasferimento all'ospedale di Citta' di Castello, ma durante iltrasporto l'uomo mori'. Gli accertamenti dei carabinieripermisero di ricostruire che la vittima si era iniettato unadose di eroina, acquistata precedentemente proprio nelcapoluogo e, subito dopo, aveva accusato un malore. Quindi leindagini, indirizzate verso alcuni soggetti di origini tunisinee un italiano, residenti a Perugia e ben inseriti nella realta'dello spaccio del capoluogo perugino. Il Tribunale di Perugiaha emesso nei loro confronti un'ordinanza di custodia cautelarein carcere.(AGI)Pg2/Mav