Bankitalia: massimo riserbo da parte della Procura di Spoleto

(AGI) - Perugia, 20 ott. - Massimo riserbo da parte dellaProcura di Spoleto in merito all'inchiesta relativa allevicende legate alla Bps e che vede iscritto sul registro degliindagati, come atto dovuto, il governatore di Bankitalia,Ignazio Visco. Nessuna dichiarazione da parte del procuratoredi Spoleto, Alessandro Cannevale. Bocca cucita anche da partedel sostituto procuratore titolare del fascicolo, GennaroIannarone. Ai giornalisti che lo attendevano fuori dallaProcura si e' limitato a rivolgere un saluto. "Non so nemmenodi cosa mi state parlando" ha risposto il magistrato sorridendoe portandosi una mano alla bocca in segno di

(AGI) - Perugia, 20 ott. - Massimo riserbo da parte dellaProcura di Spoleto in merito all'inchiesta relativa allevicende legate alla Bps e che vede iscritto sul registro degliindagati, come atto dovuto, il governatore di Bankitalia,Ignazio Visco. Nessuna dichiarazione da parte del procuratoredi Spoleto, Alessandro Cannevale. Bocca cucita anche da partedel sostituto procuratore titolare del fascicolo, GennaroIannarone. Ai giornalisti che lo attendevano fuori dallaProcura si e' limitato a rivolgere un saluto. "Non so nemmenodi cosa mi state parlando" ha risposto il magistrato sorridendoe portandosi una mano alla bocca in segno di silenzio.(AGI)Pg2/Mav