Auto: in Umbria segno piu' per usato e radiazioni

(AGI) - Perugia, 11 mar. - Segno piu' in Umbria a febbraio peril mercato dell'usato e le radiazioni degli autoveicoli. Sonostati, infatti, 3.718 i passaggi di proprieta' a fronte dei3.441 dello stesso mese dello scorso anno con un incrementodell'8 per cento. In particolare, 2.718 quelli avvenuti nellaprovincia di Perugia, contro i 2.627 del 2014 (+3,5%), e millenel Ternano a fronte degli 814 dell'anno precedente con unbalzo di piu' 22,8 per cento. Numeri percentualmente di pocosuperiori rispetto a quelli nazionali per quanto riguardal'usato (+5,5%) e di segno inverso rispetto alle radiazioni,negative

(AGI) - Perugia, 11 mar. - Segno piu' in Umbria a febbraio peril mercato dell'usato e le radiazioni degli autoveicoli. Sonostati, infatti, 3.718 i passaggi di proprieta' a fronte dei3.441 dello stesso mese dello scorso anno con un incrementodell'8 per cento. In particolare, 2.718 quelli avvenuti nellaprovincia di Perugia, contro i 2.627 del 2014 (+3,5%), e millenel Ternano a fronte degli 814 dell'anno precedente con unbalzo di piu' 22,8 per cento. Numeri percentualmente di pocosuperiori rispetto a quelli nazionali per quanto riguardal'usato (+5,5%) e di segno inverso rispetto alle radiazioni,negative secondo il dato medio italiano (-5,1%). Nella regione,invece, con 1.981 veicoli eliminati dal Pubblico registroautomobilistico (Pra) a febbraio rispetto ai 1.743 dello stessomese del 2014 si registra un piu' 13,6 per cento. Neldettaglio, sono stati 1.468 quelli radiati nel comprensorioperugino a fronte dei 1.317 dello scorso anno (+11,4%), 513nella provincia di Terni rispetto ai 426 del febbraio 2014(+20,4%). I dati sono riportati nell'ultimo bollettino mensile'Auto-Trend', l'analisi statistica realizzata dall'Automobileclub d'Italia sui dati del Pra.(AGI) Pg2/Sep