Universita' Siena: aziende incontrano gli studenti nel Career Day

(AGI) - Siena, 21 ott. - Cinquanta stand di aziendemultinazionali e italiani e di enti locali sono oggi aperti nel palazzo del Rettorato dell'universita' di Siena perl'edizione annuale del Career Day. Una iniziativa per metterein contatto i giovani che devono decidere quale stradalavorativa prendere e il mondo del lavoro. Presenti, secondostime prudenti un migliaio di persone. "I ragazzi - precisa Costanza Consolandi, delegata del rettore all'orientamento inuscita - oltre a visitare gli stand aziendali, potranno avereun dialogo diretto con gli addetti delle aziende , sostenerecolloqui individuali, raccogliere suggerimenti relativi alproprio percorso

(AGI) - Siena, 21 ott. - Cinquanta stand di aziendemultinazionali e italiani e di enti locali sono oggi aperti nel palazzo del Rettorato dell'universita' di Siena perl'edizione annuale del Career Day. Una iniziativa per metterein contatto i giovani che devono decidere quale stradalavorativa prendere e il mondo del lavoro. Presenti, secondostime prudenti un migliaio di persone. "I ragazzi - precisa Costanza Consolandi, delegata del rettore all'orientamento inuscita - oltre a visitare gli stand aziendali, potranno avereun dialogo diretto con gli addetti delle aziende , sostenerecolloqui individuali, raccogliere suggerimenti relativi alproprio percorso di carriera e ai profili professionalirichiesti, consegnare il curriculum che potranno esserecontrollati da esperti prima della loro consegna e parteciparealle presentazioni in aula". Una iniziativa quella del Careerday che testimonia , secondo Consolandi " la qualita' delladidattica del nostro ateneo, ai primi posti nelle classifichenazionale, per cui le aziende sono molto interessate ad esserepresenti". In questa occasione l'universita' senese hapresentato, prima tra gli atenei pubblici del nostro paese, ilprogetto della istituzione della figura del Mentor che gia'presenti in uiniversita' straniere, in particolare degli Statiuniti. In sostanza ex laureati, liberi professionisti, imprenditori dipendenti dell'universita' che fanno partedell'associazione USiena alumni, creata per non disperdere leesperienze di chi ha studiato a Siena, saranno a disposizione dei giovani per dare loro consigli e guidarli nel percorso diuscita dall'ateneo. (AGI)Si1/Sep