Unicredit start lab: startup di lucca fra i premiati

(AGI) - Lucca, 2 lug. - IVTech è una startup di Lucca che offreagli esperti della ricerca in-vitro gli strumenti, il know-howe la formazione per l'utilizzo di modelli 3D multi-organodinamici, affinando così il modello in-vitro ed incrementandonela predittività e correlazione con la realtà umana. Tecnologieinnovative, dunque, per studiare e monitorare le culturebiologiche e cellulari. La startup toscana si è cosìaggiudicata il terzo premio dell?Edizione 2015 di UniCreditStart Lab per il settore Life Science. Il riconoscimento èstato assegnato dalla Commissione Life Science, riunitasiall?UniCredit Tower di Milano, che ha esaminato le idee

(AGI) - Lucca, 2 lug. - IVTech è una startup di Lucca che offreagli esperti della ricerca in-vitro gli strumenti, il know-howe la formazione per l'utilizzo di modelli 3D multi-organodinamici, affinando così il modello in-vitro ed incrementandonela predittività e correlazione con la realtà umana. Tecnologieinnovative, dunque, per studiare e monitorare le culturebiologiche e cellulari. La startup toscana si è cosìaggiudicata il terzo premio dell?Edizione 2015 di UniCreditStart Lab per il settore Life Science. Il riconoscimento èstato assegnato dalla Commissione Life Science, riunitasiall?UniCredit Tower di Milano, che ha esaminato le ideeprogettuali e la sostenibilità dei modelli di business delle 11startup finaliste (oltre 900 le startup ad alto contenutotecnologico che hanno partecipato all?edizione 2015 diUniCredit Start Lab, la piattaforma di UniCredit a sostegno distartup innovative nei settori Life Science, Clean Tech,Digital, Innovative Made in Italy). Grazie al premio assegnatoda UniCredit la startup IVTech avrà a disposizione 12 mesi diaccelerazione con UniCredit Start Lab, l'accesso a un programmadi mentorship, la partecipazione alla Startup Academy el'assegnazione di un gestore UniCredit; inoltre, potrà essereselezionata per presentarsi davanti business angel e fondi diventure capital e per partecipare a iniziative con i clientiCorporate di UniCredit. Prima classificata per il settore LifeScience di UniCredit Start Lab 2015 è stata la startup lombardaENDO-SIGHT che propone un?innovativa applicazione basata sullaRealtà Aumentata in 3D, in grado di mostrare ai chirurghi gliorgani e le patologie con altissima precisione, dando quasi lasensazione di una ?navigazione? attraverso il corpo umano.Seconda classificata è stata invece la startup trentina Horuscheprevede un innovativo dispositivo assistenziale in grado diaiutare persone cieche e ipovedenti nello svolgimento diattività quotidiane. La Commissione ha deciso infine diattribuire due menzioni speciali alle startup G.E.C.O. diNapoli e Loren Medical Devices di Palermo. (AGI)Red/Sep