Terremoto: serie di scosse nel Chianti, magnitudo massima 3, 7

(AGI) - Roma, 4 mar. - L'Istituto nazionale di Geofisica eVulcanologia (Ingv) ha dato notizia di una serie di scosse diterremoto di magnitudo 3,3 (la prima), seguita da altre due diintensita' 2,2 e 2,1 e dall'ultima (finora) di 3,7, che si sonosuccedute trale 00:51 e l'ultima, la piu' forte, all'una, nellazona del Chianti. L'area interessata e' quella tra i comuni diBarberino Val d'Elsa, San Casciano in Val di Pesa e TavarnelleVal di Pesa. L'ipocentro dell'ultima scossa e' statolocalizzato ad un profondita' di soli 8,9 km. Minore e' laprofondita' della scossa maggiore

(AGI) - Roma, 4 mar. - L'Istituto nazionale di Geofisica eVulcanologia (Ingv) ha dato notizia di una serie di scosse diterremoto di magnitudo 3,3 (la prima), seguita da altre due diintensita' 2,2 e 2,1 e dall'ultima (finora) di 3,7, che si sonosuccedute trale 00:51 e l'ultima, la piu' forte, all'una, nellazona del Chianti. L'area interessata e' quella tra i comuni diBarberino Val d'Elsa, San Casciano in Val di Pesa e TavarnelleVal di Pesa. L'ipocentro dell'ultima scossa e' statolocalizzato ad un profondita' di soli 8,9 km. Minore e' laprofondita' della scossa maggiore sono le sue ripercussioni insuperficie anche nel caso di una bassa intensita'. (AGI) .