Regioni: Rossi (Toscana), 20 sono troppe, ne bastano 12

(AGI) - Firenze, 3 dic. - "Venti regioni sono troppe. Nebastano 12 e vanno superate quelle a statuto speciale". E'quanto scrive il presidente della Regione Toscana, EnricoRossi, in un post sul suo profilo facebook. Secondo Rossi "lapubblica amministrazione deve dimagrire eliminando duplicazionied eccessi. Bene l'abolizione delle 110 Province e ilsuperamento del Senato con il taglio di 300 parlamentari. Anchein Toscana - aggiunge Rossi - abbiamo gia' iniziato: ridotti iconsorzi di bonifica da 33 a 6, le aziende di trasportopubblico da 14 a 1, i comuni da 287 a 280, i consiglieri

(AGI) - Firenze, 3 dic. - "Venti regioni sono troppe. Nebastano 12 e vanno superate quelle a statuto speciale". E'quanto scrive il presidente della Regione Toscana, EnricoRossi, in un post sul suo profilo facebook. Secondo Rossi "lapubblica amministrazione deve dimagrire eliminando duplicazionied eccessi. Bene l'abolizione delle 110 Province e ilsuperamento del Senato con il taglio di 300 parlamentari. Anchein Toscana - aggiunge Rossi - abbiamo gia' iniziato: ridotti iconsorzi di bonifica da 33 a 6, le aziende di trasportopubblico da 14 a 1, i comuni da 287 a 280, i consiglieriregionali nel 2015 passeranno da 55 a 40, gli assessori da 10 a8 e le asl da 16 a 4".(AGI)Red/Mav