Mps: firmato accordo consorzio brunello per promuovere qualita'

(AGI) - Montalcino (Siena), 30 giu. - E' stato firmato unaccordo tra Banca Monte dei Paschi di Siena e Consorzio delVino Brunello di Montalcino che prevede una serie di misureagevolate per i produttori ilcinesi. A siglare la convenzionesono stati Giovanni Arduini, direttore territoriale di BancaMonte dei Paschi, e Fabrizio Bindocci, presidente del Consorziodel Vino Brunello di Montalcino. Le linee di intervento e lecondizioni previste dal protocollo sono studiate ed articolateper far fronte a tutte le esigenze dei produttori di uva e vinodel comprensorio del Brunello in un momento particolare per il

(AGI) - Montalcino (Siena), 30 giu. - E' stato firmato unaccordo tra Banca Monte dei Paschi di Siena e Consorzio delVino Brunello di Montalcino che prevede una serie di misureagevolate per i produttori ilcinesi. A siglare la convenzionesono stati Giovanni Arduini, direttore territoriale di BancaMonte dei Paschi, e Fabrizio Bindocci, presidente del Consorziodel Vino Brunello di Montalcino. Le linee di intervento e lecondizioni previste dal protocollo sono studiate ed articolateper far fronte a tutte le esigenze dei produttori di uva e vinodel comprensorio del Brunello in un momento particolare per ilmercato nazionale ed internazionale che richiede prodotti disempre maggior qualita' e che, quindi, presuppongonoinnovazione e attenzione crescenti in vigna ed in cantina. "IlBrunello e gli altri vini di Montalcino sono un brandconosciuto e rappresentano uno dei biglietti da visita piu'prestigiosi del made in Italy nel mondo - commenta GiovanniArduini, direttore territoriale di Banca Mps -. Il Monte deiPaschi fin dalle sue origini ha nell'agricoltura e nelleimprese del territorio due riferimenti fondamentali. Nonpossiamo che guardare con attenzione alle esigenze di chiinveste, crea lavoro e ricchezza in un settore a grande valoreaggiunto e cosi' importante per la bilancia commercialeitaliana". (AGI)Si1/Sep