Fmps: Clarich, sbagliata l'interpretazione sui nostri conti

(AGI) - Siena, 8 ott. - "E' completamente sbagliatal'interpretazione data alla situazione dei conti dellaFondazione" Monte dei Paschi di Siena. E' quanto ha precisatoil presidente della stessa, Marcello Clarich con i giornalistia margine della presentazione delle iniziative per ricordare i50 anni dalla morte del Conte Guido Chigi Saracini, commentandoquanto e' stato scritto nei giorni scorsi sui bilancidell'ente. "Come si fa a dire - ha aggiunto Clarich - che laliquidita' e' scesa a 50 milioni, e buttato al vento gli altri450. Come se una famiglia avesse un conto in banca di 100

(AGI) - Siena, 8 ott. - "E' completamente sbagliatal'interpretazione data alla situazione dei conti dellaFondazione" Monte dei Paschi di Siena. E' quanto ha precisatoil presidente della stessa, Marcello Clarich con i giornalistia margine della presentazione delle iniziative per ricordare i50 anni dalla morte del Conte Guido Chigi Saracini, commentandoquanto e' stato scritto nei giorni scorsi sui bilancidell'ente. "Come si fa a dire - ha aggiunto Clarich - che laliquidita' e' scesa a 50 milioni, e buttato al vento gli altri450. Come se una famiglia avesse un conto in banca di 100milioni e ne investisse ottanta comprando dei bot. Non si puo'dire che la liquidita' e' scesa a venti dandole un connotatonegativo". Clarich in merito alla resa dell'investimento fattoha precisato che "gli investimenti finanziari si guardano nelmedio e lungo termine. Non si puo' fare una valutazione meseper mese. In questo periodo - ha sottolineato il presidente -tutte le Fondazioni e gli enti di previdenza, in relazioneall'andamento dei mercati, hanno avuto una minusvalenzafinanziaria. Ma non e' che sono perdite. Non stiamo vendendotitoli. Bisogna dare a queste cose il tempo giusto. Si trattadi investimenti che si misurano in anni, nel medio e lungoperiodo con aggiustamenti che si possono fare".(AGI)Si1/Mav