Fisco: cgia Mestre, a Siena piu' 137% entrate tributarie in 4 anni

(AGI) - Siena, 10 set. - Negli ultimi quattro anni nei 36comuni senesi le entrate tributarie sono quasi triplicate conun piu' 137%, mentre nello stesso periodo gli investimentidecisi dai comuni sono scesi del 63%. E'quanto emerge dalrapporto redatto dalla Cgia di Mestre che per la Confesercentilocale ha fatto un quadro della fiscalita' locale nei comunidella Provincia di Siena. Guardando le singole voci sievidenzia che l'Ici/Imu nello stesso periodo e' aumentata del122%,l'addizionale Irpef del 33% e altre entrate tributarie del41%. I traferimenti correnti sono dimimuiti complessivamentedel 58%. Meno 68% dallo stato,

(AGI) - Siena, 10 set. - Negli ultimi quattro anni nei 36comuni senesi le entrate tributarie sono quasi triplicate conun piu' 137%, mentre nello stesso periodo gli investimentidecisi dai comuni sono scesi del 63%. E'quanto emerge dalrapporto redatto dalla Cgia di Mestre che per la Confesercentilocale ha fatto un quadro della fiscalita' locale nei comunidella Provincia di Siena. Guardando le singole voci sievidenzia che l'Ici/Imu nello stesso periodo e' aumentata del122%,l'addizionale Irpef del 33% e altre entrate tributarie del41%. I traferimenti correnti sono dimimuiti complessivamentedel 58%. Meno 68% dallo stato, meno 10% dalla Regione e altrienti. Le entrate estratributarie del comuni sono calate del 21%quelle in conto capitale del 54%. "Lo studio rende chiaro- hacommentato Carlo Conforti, presidente di Confesercenti Siena -che ci si sta avvitando nella classica spirale viziosa cheinizia con minori investimenti pubblici e arriva a generaremeno reddito con effetti fatali su tutto il terziario". (AGI)Si1/Sep