Ballottaggi: Grosseto, sfida fra centrodestra e centrosinistra

(AGI) - Firenze, 16 giu. - Domenica prossima tornata elettorale di ballottaggi a...

(AGI) - Firenze, 16 giu. - Domenica prossima tornata elettorale di ballottaggi anche in Toscana. Tra i verdetti piu' attesi: Grosseto. A contendersi la fascia di Primo cittadino, che per dieci anni e' stato di Emilio Bonifazi (Pd), domenica 19 giugno saranno Antonfrancesco Vivarelli Colonna, candidato della lista di centrodestra, e Lorenzo Mascagni, candidato Pd della coalizione del centrosinistra. Dalla scorsa tornata del 5 giugno Vivarelli Colonna e' uscito in vantaggio sul secondo di circa 6 punti percentuali. Il Movimento 5 Stelle, con Giacomo Gori, e' fuori dalla competizione. Dopo 10 anni di amministrazioni di centrosinistra, dunque, la partita dei due contendenti nella citta' del Grifone, simbolo araldico impresso nello stemma comunale, e' piu' dura che mai. Antonfrancesco Vivarelli Colonna, e' l'imprenditore che e' riuscito ad amalgamare intorno a se' uno schieramento ampio di centrodestra: Lega nord, Fdi-An, Fi, Lista civica Maremma migliore, Unione di centro, M.a.t., Lista civica Prima Grosseto, conquistando quasi il 40% dei suffragi: il 39,88% per l'esattezza. Dietro, piu' staccato, Mascagni con il 34,52% di consensi. Intorno a se Pd, Lista civiche Lorenzo Mascagni sindaco, Passione per Grosseto, Riformisti Psi. (AGI)
Red/Mav