2 Giugno: Nardella, conquista liberta' costo' prezzo vite umane

(AGI) - Firenze, 2 giu. - Il 2 giugno e' un grande festa che ci serve a ricordar...

(AGI) - Firenze, 2 giu. - Il 2 giugno e' un grande festa che ci serve a ricordare che un tempo l'Italia non aveva la liberta' e l'ha conquistata al prezzo di vite umane e lo ha fatto scegliendo la via della democrazia e della Repubblica: non sono parole vuote, sono parole piene di significato, piene di senso". Cosi' il sindaco di Firenze, Dario Nardella, a margine di una iniziativa. "E' lo stesso senso che noi riscopriamo nella politica in Italia, stando accanto alle persone piu' deboli, malate, provando ad avere fiducia nelle istituzioni e cercando di capire cosa e' il bene comune, di cui tutti noi ci sentiamo responsansabili. Se una grande comunita' si sente unita - conclude Nardella - e considera il bene comune come qualcosa davvero di proprio, si puo' avere un Paese migliore.(AGI)
Red/Mav