Vittoria 'pesante' per il Palermo, Parma in crisi nera

(AGI/ITALPRESS) - Palermo, 30 nov. - Il Palermo continua la suaserie utile e al "Barbera" si aggiudica l'intera posta controil Parma, sempre piu' giu' in classifica. Non e' una provabrillante quella dei rosanero che consolidano il propriosuccesso nella parte finale del match. Merito del Parma, benmesso in campo e che per buoni tratti gioca meglio. Barreto ecompagni mostrano di saper soffrire e colpire l'avversario almomento giusto; la classe di Dybala fa il resto. Per igialloblu', reduci da una settimana di ritiro, nonostante iprogressi arriva la terza sconfitta consecutiva, ovverol'undicesimo ko

(AGI/ITALPRESS) - Palermo, 30 nov. - Il Palermo continua la suaserie utile e al "Barbera" si aggiudica l'intera posta controil Parma, sempre piu' giu' in classifica. Non e' una provabrillante quella dei rosanero che consolidano il propriosuccesso nella parte finale del match. Merito del Parma, benmesso in campo e che per buoni tratti gioca meglio. Barreto ecompagni mostrano di saper soffrire e colpire l'avversario almomento giusto; la classe di Dybala fa il resto. Per igialloblu', reduci da una settimana di ritiro, nonostante iprogressi arriva la terza sconfitta consecutiva, ovverol'undicesimo ko su 13 gare. Iachini opta per il 3-5-1-1 conMaresca e Rigoni per la prima volta assieme in mezzo al campo;davanti il consueto duetto argentino con Vazquez a supporto diDybala. Donadoni alle prese con le assenze di Cassani, Coda,Ghezzal, Jorguera, Paletta e il portiere Mirante, oltre allosqualificato ex Acquah, sostituito in mezzo al campo daGalloppa; accanto a Cassano in attacco il preferito e'Palladino. Si comincia e il Palermo ci prova subito dopo pochisecondi: Vazquez scambia con Barreto che sbaglia completamentela conclusione. Ma e' il Parma a prendere in mano le redini delmatch: all'8' pericolosa punizione a giro di Cassano e ottimarisposta di Sorrentino che smanaccia in angolo. Al 15'bell'azione del Parma di prima con cross di Ristovski e colpodi testa di Palladino che alza il pallone sopra la traversa. Al18' ottimo uno-due tra Gobbi e Cassano con conclusioneravvicinata del primo che spara alto. Al 20' la risposta delPalermo con una conclusione da fuori area di Vazquez che sistampa sul palo. Al 23' Cassano serve Ristovski, che sipresenta davanti a Sorrentino; saracinesca del portiere cherespinge la conclusione, poi Palladino manda fuori. Al 37'Palermo in vantaggio: punizione di Maresca, palla a Barreto chedi piatto serve Dybala, esterno sinistro vincentedell'argentino. Il vantaggio dei rosanero dura poco perche' al41' il Parma ristabilisce la parita': lancio lungo di Casanoper Palladino a sinistra, un liscio di Lazaar consenteall'attaccante di avere via libera e di battere Sorrentino inuscita. Il primo tempo si chiude sull'1-1. Ad inizio ripresaIachini lascia fuori Lazaar e inserisce Daprela'. Il Parma fala partita, il Palermo appare confuzionario e non riesce aduscire dalla propria meta' campo. Al 13' ci prova Cassano dasinistra ma la sua conclusione non si abbassa per tempo efinisce sopra la traversa. Iachini cambia e inserisce Belottiper Maresca. Al 26' cross di Daprela' da sinistra e colpo ditesta di Andelkovic alto. Al 28' il Palermo torna in vantaggio:Barreto batte una punizione da sinistra, lisciano tutticompagni e avversari e il pallone si infila alla sinistra diIacobucci.Doppio cambio per Donadoni che inserisce Rispoli eLucas al posto di Ristovski e Galoppa. Al 35' il Parma resta indieci per l'espulsione di Felipe: il difensore, gia' ammonito,cerca di rialzare a forza Dybala a terra. Al 38' il Palermosfiora il tris con Belotti che supera i diretti avversari invelocita' da sinistra, entra in area e tira addosso alportiere. Al 45' si ristabilisce la parita' numerica perl'espulsione di Barreto, anche lui gia' ammonito, dopo un fallosu Gobbi. Assalto finale del Parma che manca il pari nelrecupero con Cassano. (AGI).