Truffe: "vende" lavoro, arrestato impiegato Provincia Siracusa

(AGI) - Siracusa, 2 lug. - Soldi in cambio di un lavoro, cheperaltro non poteva garantire. Questa la truffa contestata a unimpiegato della Provincia di Siracusa, Vincenzo Reale, 55 anni,arrestato dalla Digos. Reale e' stato sorpreso mentre si facevaconsegnare da una donna 100 euro in contanti -due banconote da 50- a saldo dei 260 euroc richiesta per farla lavorare negliuffici del Libero Consorzio Comunale, ente che succedera' allaProvincia quando la Regione avra' completato la riforma incorso da quasi due anni. Gli accertamenti della Digos sonoiniziati dopo una serie di denunce da parte

(AGI) - Siracusa, 2 lug. - Soldi in cambio di un lavoro, cheperaltro non poteva garantire. Questa la truffa contestata a unimpiegato della Provincia di Siracusa, Vincenzo Reale, 55 anni,arrestato dalla Digos. Reale e' stato sorpreso mentre si facevaconsegnare da una donna 100 euro in contanti -due banconote da 50- a saldo dei 260 euroc richiesta per farla lavorare negliuffici del Libero Consorzio Comunale, ente che succedera' allaProvincia quando la Regione avra' completato la riforma incorso da quasi due anni. Gli accertamenti della Digos sonoiniziati dopo una serie di denunce da parte di vittime deiraggiri dell'indagato: sono almeno sei i casi di truffaaggravata, accertati da luglio del 2014 a oggi e perpetrati daReale sempre con la stessa tecnica, la promessa di un lavoro.L'impiegato e' stato sottoposto agli arresti domiciliari. (AGI).