Truffe: incassava pensione madre morta, denunciata a Ragusa

(AGI) - Ragusa, 25 nov. - Una donna continuava a incassare lapensione della madre, morta nell'aprile 2009. La frode e' statascoperta dai finanzieri del Nucleo di Polizia Tributaria diRagusa, che hanno denunciato S. B., 34 anni, residente aComiso, per truffa ai danni dello Stato alla Procura. Graziealla delega della madre, riscuoteva un assegno mensile di oltre750 euro accreditata sul conto corrente bancario cointestatocon la defunta. Ammonta a circa 43.000 euro il totale dellesomme che l'indagate ha percedpito indebitamente. Sequestratele distinte di prelievo firmate dalla donna, i suoi conticorrenti bancari, tre

(AGI) - Ragusa, 25 nov. - Una donna continuava a incassare lapensione della madre, morta nell'aprile 2009. La frode e' statascoperta dai finanzieri del Nucleo di Polizia Tributaria diRagusa, che hanno denunciato S. B., 34 anni, residente aComiso, per truffa ai danni dello Stato alla Procura. Graziealla delega della madre, riscuoteva un assegno mensile di oltre750 euro accreditata sul conto corrente bancario cointestatocon la defunta. Ammonta a circa 43.000 euro il totale dellesomme che l'indagate ha percedpito indebitamente. Sequestratele distinte di prelievo firmate dalla donna, i suoi conticorrenti bancari, tre autovetture e le carte di credito a leiin uso. (AGI).