Treno investe suv lasciato sui binari nel Catanese, no feriti

(AGI) - Palermo, 24 giu. - Un fuoristrada abbandonato suibinari tra le barriere di un passaggio a livello regolarmentechiuse tra le stazioni di Grammichele e Vizzini, nel Catanese,e' stato investivo questo pomeriggio poco prima delle 15.30 daltreno dal regionale 12809 Catania-Caltagirone. Nessun danno perle persone, comunica Rfi, ma conseguenze per la regolarita' delservizio ferroviario. Per il ripristino della linea si e'infatti dovuta attendere la rimozione del suv, che dopol'impatto e' rimasto incastrato nel locomotore del treno. "L'abbandono del veicolo da parte del conducente e'l'ennesima infrazione al Codice della strada compiuta in

(AGI) - Palermo, 24 giu. - Un fuoristrada abbandonato suibinari tra le barriere di un passaggio a livello regolarmentechiuse tra le stazioni di Grammichele e Vizzini, nel Catanese,e' stato investivo questo pomeriggio poco prima delle 15.30 daltreno dal regionale 12809 Catania-Caltagirone. Nessun danno perle persone, comunica Rfi, ma conseguenze per la regolarita' delservizio ferroviario. Per il ripristino della linea si e'infatti dovuta attendere la rimozione del suv, che dopol'impatto e' rimasto incastrato nel locomotore del treno. "L'abbandono del veicolo da parte del conducente e'l'ennesima infrazione al Codice della strada compiuta inSicilia in corrispondenza dei passaggi a livello", sottolineaRfi, che richiama al rispetto della segnaletica e dei semaforistradali che proteggono gli attraversamenti ferroviari. (AGI).

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it