Sicilia: Pd-Udc-Ncd, tavolo col governo Renzi su Province e conti

(AGI) - Palermo, 25 set. - Definire col governo nazionale untavolo di lavoro per superare le criticita' della legge sulleprovince e per affrontare "in maniera sinergica" le questionifinanziarie, a partire dalla prossima legge di stabilita' equelle relative ai servizi pubblici locali e alla pubblicaamministrazione regionale. Sono queste le indicazioni emersedal documento stilato alla fine dell'incontro tra Pd, Udc eNcd, primo atto concreto del patto di consultazione permanentetra le tre forze politiche. Al vertice hanno partecipato ilsegretario regionale dei democratici Fausto Raciti, ilpresidente nazionale dei centristi Gianpiero D'Alia e ilsegretario

(AGI) - Palermo, 25 set. - Definire col governo nazionale untavolo di lavoro per superare le criticita' della legge sulleprovince e per affrontare "in maniera sinergica" le questionifinanziarie, a partire dalla prossima legge di stabilita' equelle relative ai servizi pubblici locali e alla pubblicaamministrazione regionale. Sono queste le indicazioni emersedal documento stilato alla fine dell'incontro tra Pd, Udc eNcd, primo atto concreto del patto di consultazione permanentetra le tre forze politiche. Al vertice hanno partecipato ilsegretario regionale dei democratici Fausto Raciti, ilpresidente nazionale dei centristi Gianpiero D'Alia e ilsegretario regionale Gianluca Micciche', i coordinatorisiciliani di Ncd Giuseppe Castiglione e Francesco Cascioinsieme al deputato Dore Misuraca. Dall'incontro e' emersaanche la richiesta di un forte coinvolgimento di tutti iparlamentari siciliani che a Roma sostengono il governo Renzi.I tre partiti, alla luce dell'impugnativa della legge sulleprovince, hanno convenuto "sulla necessita' di procedere adelle modifiche che siano rispettose dell'autonomia regionale earmonizzino il quadro normativo siciliano con quellonazionale". Udc e Ncd alla fine del vertice hanno tracciato laroadmap di Area popolare in Sicilia e hanno convocato per il 29settembre all'Ars, nei locali del gruppo Udc, la prima riunionedell'intergruppo parlamentare. (AGI).