Sicilia: i sindaci silurano Crocetta, "Crisi morale e politica"

(AGI) - Palermo, 16 set. - Il Consiglio regionale dell'AnciSicilia ha deliberato di convocare un'assemblea dei sindacisiciliani per il prossimo 8 ottobre con l'obiettivo di valutaretutte le necessarie azioni di protesta non escludendo diorganizzare anche un incontro con il commissario dello Stato."La situazione di crisi morale, istituzionale ed economicadella Regione siciliana - ha ribadito il Consiglio regionale inun documento approvato all'unanimita' - ha raggiunto un livellodi emergenza tale che ha indotto i sindaci a denunciare lasituazione di stallo politico-istituzionale in cui versano ilgoverno regionale e l'Ars". "In questi ultimi mesi

(AGI) - Palermo, 16 set. - Il Consiglio regionale dell'AnciSicilia ha deliberato di convocare un'assemblea dei sindacisiciliani per il prossimo 8 ottobre con l'obiettivo di valutaretutte le necessarie azioni di protesta non escludendo diorganizzare anche un incontro con il commissario dello Stato."La situazione di crisi morale, istituzionale ed economicadella Regione siciliana - ha ribadito il Consiglio regionale inun documento approvato all'unanimita' - ha raggiunto un livellodi emergenza tale che ha indotto i sindaci a denunciare lasituazione di stallo politico-istituzionale in cui versano ilgoverno regionale e l'Ars". "In questi ultimi mesi - si legge nel documento dei sindacisiciliani - la mancanza di risposte politico-normative insettori strategici per lo sviluppo dell'Isola e l'incertezzarelativa alle risorse in favore degli Enti locali ha ingeneratoulteriore confusione sul piano giuridico ed amministrativo dicui i sindaci e gli amministratori locali sono stati e sonotuttora vittime". Infine, la "manifesta incapacita' delleistituzioni regionali ad affrontare i problemi che da anniaffliggono la Sicilia ha determinato un crescente senso disfiducia degli amministratori locali. Per questi motivi loscorso 5 settembre si e' provveduto ad informare il Capo delloStato, i presidenti delle Camere e il premier. (AGI).