Sicilia: guerra Crocetta-renziani, "Fatevi sotto"; "Stai sereno"

(AGI) - Palermo, 18 giu. - Prosegue la guerra tra i renziani eil governatore Rosario Crocetta. Un clima diventato roventedopo le Comunali che hanno fatto segnare la sconfitta delpresidente a Gela. Ieri pomeriggio la dura requisitoria delcapo dell'esecutivo siciliano contro Matteo Renzi, rivendicandodi essere "l'unico rottamatore in Sicilia e in Italia". Inserata la risposta di un esponente di peso dei renziani, ilsindaco di Siracusa Giancarlo Garozzo che ha chiesto la Pd divalutare la possibilita' di un disimpegno rispetto alla Giunta.Crocetta oggi replica: "Le dichiarazioni di Garozzo sono acomando, dettate dal

(AGI) - Palermo, 18 giu. - Prosegue la guerra tra i renziani eil governatore Rosario Crocetta. Un clima diventato roventedopo le Comunali che hanno fatto segnare la sconfitta delpresidente a Gela. Ieri pomeriggio la dura requisitoria delcapo dell'esecutivo siciliano contro Matteo Renzi, rivendicandodi essere "l'unico rottamatore in Sicilia e in Italia". Inserata la risposta di un esponente di peso dei renziani, ilsindaco di Siracusa Giancarlo Garozzo che ha chiesto la Pd divalutare la possibilita' di un disimpegno rispetto alla Giunta.Crocetta oggi replica: "Le dichiarazioni di Garozzo sono acomando, dettate dal solito ignoto", dice subito con unriferimento implicito al colonnello siciliano dei renzianiDavide Faraone, "e pertanto non meritevoli di alcuna risposta.Quando i suoi padroni verranno allo scoperto, rispondero'loro". Ma Garozzo rilancia su Twitter: "#sarostaisereno"adottato subito da diversi esponenti della stessa area percriticare il governatore. (AGI).

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it